Un immenso tesoro da ammirare e da apprezzare in ogni piccolo dettaglio, luoghi da scoprire e dove trovare, nei più nascosti meandri, sorprese artistiche di enorme valore e di grande soddisfazione per l’anima e lo spirito

Attenzione:

  • il tour verrà effettuato solo se la situazione sanitaria lo permetterà (covid-19)
  • il tour verrà effettuato solo se si raggiungerà la quota minima di 25 partecipanti

Periodo: da martedì 13 a mercoledì 14 settembre 2022 in pulmann GT

 13/09/2022 – martedì = Padova – Mestre

Ritrovo dei partecipanti a Saronno. Partenza in Bus GT alla ore 06:00. Soste lungo il percorso. Arrivo a Padova alle ore 10:30 circa. Incontro con la guida e intera gioranta dedicata alla visita della città. Inizio delle visite nel centro storico attraverso le note piazze di della città: delle Erbe, su cui si affaccia il Palazzo della Ragione, della Frutta, dove troneggia il Peronio (colonna medievale). Si continua ammirando l’Università, lo storico Caffè Pedrocchi, il ghetto, Via Roma. Visita interna della famosa Cappella  degli Scrovegni che ospita un celeberrimo ciclo di affreschi di Giotto dei primi anni del XIV secolo. Pranzo in ristorante con menu tipico.

Nel pomeriggio si giunge poi in Prato della Valle, una delle più grandi piazze d’Europa, da cui poi si arriva alla Basilica di Sant’Antonio, frequentata da devoti che arrivano da tutto il mondo per pregare sulla tomba del Santo, deceduto nel 1231 all’Arcella, a nord della città, dove sorgeva un monastero di clarisse. L’attuale Basilica è in gran parte il risultato di tre ricostruzioni che si sono succedute nell’arco di una settantina d’anni: 1238-1310. Ad orario convenuto trasferimento a Mestre. Sistemazione in Hotel. Cena e pernottamento.

14/09/2022 – mercoledì = Venezia

Prima colazione in Hotel. Carico dei bagagli in Bus. Si raggiunge comodamente in Treno il centro storico di Venezia. Incontro con la Guida alla Stazione e passeggiata guidata per scoprire gli scorci più inediti della città, dove in alcuni punti è possibile osservare la laguna da scorci panoramici davvero spettacolari. Si inizia attraversando il Sestiere di Cannaregio, il più esteso della città ed il più popolato. Occupa quasi per intero la parte della città a nord del Canal Grande. Visita della Chiesa degli Scalzi o Chiesa di Santa Maria di Nazareth, costruita a partire dal 1654 su progetto di Baldassare Longhena per una piccola comunità di Carmelitani Scalzi, da cui deriva il nome. La grandiosa facciata, eretta da Giuseppe Sardi, è scandita da numerose nicchie con statue. La decorazione dell’interno fu affidata a diversi artisti, tra gli altri a Giovan Battista Tiepolo, che ne affrescò una cappella ed il soffitto che venne però distrutto da una bomba austriaca nel 1915. Ci spostiamo nella parte orientale del sestiere Cannaregio, per ammirare esternamente la casa di uno dei protagonisti dell’arte veneziana: il Tintoretto. Si tratta di un edificio risalente al 1400 che sulla sua caratteristica casa rossa ha delle splendide trifore, alcune delle quali poste all’interno di una cornice. Qui il famoso pittore trascorse la sua intera esistenza fino alla morte, nel 1594. La mattinata si conclude giungendo nella zona del Ponte di Rialto. Pranzo in ristorante con menu tipico.

Il Pomeriggio è dedicato al Sestiere di San Marco, originariamente chiamato Rivoalto da cui anche il nome Rialto, è il nucleo originario della città. Nei suoi primi secoli di vita infatti la città di Venezia era denominata Civitas Rivoalti proprio in riferimento alle isole su cui venne fondata. Il cuore del sestiere è costituito dalla Piazza San Marco, che per quasi un millennio fu il centro politico e giudiziario della Repubblica di Venezia. Sulla Piazza si affacciano il Palazzo Ducale (visita esterna), sede del potere politico veneziano sin dal IX secolo, sua prima edificazione e la Basilica di San Marco (visita esterna), cappella privata del Doge fino al 1807: al popolo infatti non era concesso entrare nella Basilica se non in feste o occasioni eccezionali.  Trasferimento in Treno da Venezia Santa Lucia a Mestre. Arrivo a Mestre e partenza in Bus per il rientro.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Servizio Bus GT per l’intero Tour in partenza da Saronno, come da programma
  • Sistemazione presso l’HOTEL PLAZA VENICE (4**** stelle) a Mestre
  • Trattamento di Pensione Completa dal Pranzo del 13/09 al Pranzo del 14/09/2022
  • Prima colazione in Hotel a buffet
  • Bevande incluse ai pasti (vino ed acqua minerale)
  • Pasti in hotel ed in ristoranti con sviluppo gastronomico tipico
  • Servizio guida locale per tutte le visite come da programma:
  • 13/09 = (intera giornata) Padova
  • 14/09 = (intera giornata) Venezia
  • Servizio aggiuntivo di Auricolari per l’intero Tour
  • Treno Regionale per il trasferimento da Mestre a Venezia S. Lucia a/r il 14/09
  • Ingresso alla Cappella degli Scrovegni a Padova
  • Assicurazione medico-bagaglio

TARIFFA per persona con sistemazione in camera doppia, IVA inclusa:  € 320,00

Supplementi:

  • Camera Singola € 55,00
  • Polizza Annullamento Viaggio (facoltativa, da stipulare all’iscrizione) € 18,00

LA QUOTA NON COMPRENDE gl extra, la tassa di soggiorno da pagare direttamente in hotel alla partenza, e tutto quanto non indicato alla voce LA QUOTA COMPRENDE.

Per le modalità di iscrizione e partecipazione leggere attentamente il regolamento